Cristian e il perizoma

Quando nella vita incontri alcune persone, pensi che il destino possa essere davvero imprevedibile. Non ricordo quanto sia passato, ma nella mia mente è indelebile la sera che comprai un perizoma prima di un allenamento e mi si presentò davanti Cristian come nuovo giocatore…. il suo volto era davvero strano….. secondo me pensava “ma dove mi hanno portato? L’allenatore compra perizomi!”.

Da quella sera nella mia vita è entrato, all’inizio un semplice compagno di squadra e piano piano un amico fino a diventare un fratello. Cristian è proprio cresciuto come la nostra amicizia, abbiamo mangiato, riso, bevuto, dormito, pianto e condiviso tutti i momenti importanti della nostra vita. È una di quelle persone a cui non potrei mai dire quello che non penso, ogni nostra scelta condivisa ha sempre avuto una risposta sincera e chiara. Cristian è davvero un ragazzo strano come il mio acquisto perché non si capisce bene cosa conosce e cosa no, ma nella sua stranezza è ben chiaro quello che vuole dirti con il suo cuore. Non sempre andiamo d’accordo sulle nostre scelte, sulle nostre opinioni ma fra noi c’è grande rispetto e stima. In questi anni posso dire che se anche ci siamo conosciuti in un momento particolare ci ha legato una passione: LA PALLAVOLO. Questa immensa passione ha reso la nostra vita un legame importante ed indelebile, è l’amico che è riuscito con un abbraccio a commuovermi, è un amico che mi ha reso partecipe di una vita straordinaria, un amico che mi ha permesso di conoscere una persona fantastica come Silvia, un fratello che mi ha reso zio di un nipote Fantastico e a breve di un altro. Nonostante il tempo ci dia poco spazio per le nostre vecchie chiacchierate sono certo che se avessi bisogno di un auditore lui sarà li, pronto con i suoi occhi grandi e il suo silenzio ad ascoltarmi per poi con la sua straordinaria semplicità a dirmi quale sia la strada migliore. Essere suo amico non è sempre facile, ma gli voglio davvero bene e non smetterò mai di tenerlo stretto nel mio cuore e nella mia anima. Dimenticavo che fra le mille avventure che ho vissuto con lui….. il campo centrale del Beach Marathon rimarrà indimenticabile… e mai smetterò di aspettare il messaggio della mattina perché è quel gesto che mi aiuta ad iniziare meglio la mia giornata. Grazie Cri

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...